L’OTTAVA CON ME

FOTOGRAFANDO UN’ATTRICE

Fotografo: Alessandro Baglioni
Location: AB World Studio, Grosseto

Certe volte mi sento come un turista che cammina incuriosito da un mondo che non conosce e cammina senza meta con il naso all’insù risvegliandosi all’improvviso in un posto senza sapere come vi è arrivato. È così che, fotografando Ottavia, mi sono ritrovato attonito a osservarla intrigato dalla sua incantata assenza.

Guardava verso l’alto, fuori da una finestra, il braccio poggiato delicatamente sulla spalliera del sofà. Mi è sembrato che fosse lontana anni luce dal presente. La bocca serrata, il modo in cui delicatamente la mano scivolava giocando tra i capelli mostravano una Lei di un’altra epoca, di un’altra storia.

Francamente non saprei dirvi se di un possibile futuro o di un passato dimenticato. Inevitabilmente quello scatto mi ha portato a riflettere su quante persone siamo capaci di portarci dentro. Forse Ottavia è stata una dama dell’Ottocento o magari sarà la prima donna a costruirsi una casa sulla Luna: chi può saperlo? Sarà forse che ogni possibilità di ciò che potremmo essere, o che siamo già stati, resti dentro di noi per sempre e si affacci ogni tanto ad osservare quello che siamo oggi?

Da qui sono passato a una seconda riflessione legata alla passione di Ottavia, quella per il teatro. Chi è portato alla recitazione, lo è perché dentro di sé ha mantenuto ben distinti e capaci di convivere insieme tutti i suoi Sé? Inconsciamente ed inconsapevolmente sa farli calare giù dai capelli, traboccare dagli occhi, lasciarli spiare da una piega del gomito.

Quante “Ottavia” ero riuscito a fotografare durante il servizio?

Quanti “Alessandro” si erano attivati per quegli scatti?

Forse dentro me c’è qualcuno che è vissuto in un’epoca in cui la macchina fotografica non esisteva e sognava tutto il tempo il modo di rivedere momenti già trascorsi.

Forse quando arriva il tuo presente, quello in cui riesci a fare ciò per cui eri destinato in tutti i tuoi presenti, passati e futuri, i tuoi “te stesso” si affacciano nei momenti più disparati per godere di questa meraviglia.

Grazie ad Ottavia ed a tutte le “attrici” che si porta dentro

[wysija_form id=”1″]

Copyright 2016 © Alessandro Baglioni - AB World Studio - Via Aurelia Nord 219, Grosseto - Tel. +39 335 332889 - P.Iva 01062790538