UN’IMMAGINE SFUOCATA

NON L’HO MAI VISTA SOLA, NON L’HO MAI VISTO SOLO

Sposa: Jessica – Sposo: Matteo
Fotografo: Alessandro Baglioni; secondo fotografo Giada Bagni – Testo: Vanessa Bellan

Cerimonia: Chiesa di San Lorenzo, Castagneto Carducci –
Reception: Cantina Donna Olimpia Catering: Momenti Conviviali di Paola Picchi
Flower design e decorazioni: Le Idee della Nature di Serena Tosi

Un’immagine sfocata.

Una donna in abito bianco che cammina da sola lungo un sentiero.

Fisso quella foto del servizio fotografico del matrimonio di Jessica e Matteo e in quello scatto mi sembra di percepire anche lo sposo. In ogni foto, anche in quelle in cui c’è uno solo di loro, mi sembra sempre di vederli insieme. Succede anche a voi? Vi capita mai di incontrare una persona e di chiederle senza pensarci, in modo del tutto istintivo e naturale:

“Non sei sola, vero?”

Di dare per scontato che la persona che manca sia rimasta indietro, a fissare la vetrina di un negozio o a prendere un caffè in un bar. Sentire senza nessuna ragione fondata che quella persona non è sola, pur non vedendo nessuno accanto a lei.

Credo sia questa la forza di un grande amore, percepire due esseri distinti che si muovono l’uno vicino all’altra, nella medesima direzione, e che lo fanno anche quando sono lontani.

Osservare Jessica camminare da sola e vedere ugualmente accanto a lei Matteo che la guarda con quello sguardo che le fa abbassare la testa piegandola di lato verso la spalla, fino a che il mento non tocca la scapola, e le fa pensare sorridendo:

“Non credevo di essere così bella”.

Amarsi non è mischiarsi, non è ricordare qualcuno per dei gesti nuovi che facciamo.

Amarsi è avere accanto qualcuno e illuminarsi di una luce più intensa di quella che avevamo prima e per questo riuscire a fare cose che in precedenza non riuscivamo a fare, come per esempio vedere al buio, e riuscire a farle anche se si è da soli. Anzi, riuscirci così bene da far credere a tutti di essere sempre in compagnia di chi amiamo.

Grazie a Jessica e Matteo che mi hanno ricordato che non si deve camminare per forza l’uno accanto all’altra per essere insieme.

SOUL SNAPSHOTS

Bride: Jessica – Groom: Matteo
Wedding Photographer: Alessandro Baglioni; 2nd photographer Giada Bagni – Story teller: Vanessa Bellan

Ceremony: Chiesa di San Lorenzo, Castagneto Carducci
Reception: Cantina Donna Olimpia, Bolgheri – Catering: Momenti Conviviali di Paola Picchi

Flower design: Le Idee della Natura di Serena Tosi

A woman walking alone in a white gown down a path.

I stare at that picture from Jessica and Matteo’s wedding photos and in that snapshot, it seems to me that I can  perceive the groom’s presence.

Even in the individual photos, they always seem to be together.

Does that ever happen to you?

Does it ever occur that you meet a person for the first time, and you spontaneously find yourself asking,

“You aren’t alone, are you?”

To assume that the person missing, fell behind to window shop or to pay for a bottle of water in a café.

To have the sensation, without any logical explanation, that that person was not alone, even without the visible presence of someone beside her.

I think this is the strength of a great love story: to perceive two distinct individuals who move together side by side, in the same direction, even when they are distances apart.

To observe Jessica walking alone is to capture the essence of Matteo by her side, looking at her in that way that makes her bow her head to the side towards her shoulder, as she blushes and laughs, thinking to herself,

“I never thought to be so beautiful”.

To love each other is not to become one another; nor is it to be reminded of someone in the new gestures that we do.

To love each other is to have someone by your side and to be illuminated by a more intense light than we had before. For this reason, we are able to do things that we had never been able to do in the past, for example, the ability to see in the dark, and to do so even when we are alone; and furthermore, to do so in such a marvelous way that everyone thinks we are always next to the one we love.

Thank you to Jessica and Matteo, who reminded me that we do not necessarily have to walk side by side to be together.

[wysija_form id=”1″]

[wysija_form id=”1″]

Copyright 2016 © Alessandro Baglioni - AB World Studio - Via Aurelia Nord 219, Grosseto - Tel. +39 335 332889 - P.Iva 01062790538